Mose: Procura Venezia chiede rinvio giudizio per 11 indagati

(ANSA) – VENEZIA, 19 NOV – La Procura di Venezia ha chiesto il rinvio a giudizio, a vario titolo, per gli undici indagati rimasti sotto la lente della magistratura per la vicenda Mose. Tra questi ci sono l’ex ministro e parlamentare Altero Matteoli, accusato di corruzione, e l’ex sindaco di Venezia Giorgio Orsoni, al quale viene contestato il finanziamento illecito dei partiti.

Condividi: