Grecia: maggioranza governo scricchiola

(ANSA) – ATENE, 19 NOV – Il premier greco Alexis Tsipras ha chiesto ed ottenuto le dimissioni dell’ex portavoce del governo e deputato di Syriza Gavril Sakellaridis, dopo che questi aveva annunciato che non avrebbe votato le misure impopolari su cui oggi si deve esprimere il Parlamento. Sakellaridis, nella sua lettera di dimissioni, annuncia anche l’addio alla vita politica, consentendo a Tsipras di sostituirlo con un non eletto di Syriza, il viceministro dell’Interno Christoforos Vernardakis.

Condividi: