Mafia: autodemolitore con ville e terreni,confisca per 14mln

(ANSA) – LECCE, 21 NOV – La Dia di Lecce ha proceduto alla confisca definitiva delle attività commerciali, dei beni immobili e delle disponibilità bancarie riconducibili ad Agostino Marzo, un noto autodemolitore di San Donato di Lecce, con precedenti per detenzione illegale di armi e munizioni, furto, ricettazione e violazione delle norme ambientalI. Indagini hanno accertato una evidente sproporzione i redditi dichiarati da Marzo e l’ingente patrimonio a lui riconducibile, stimato in 14 mln.

Condividi: