Mali: Mosca, uccisi 6 dipendenti compagnia aerea russa

(ANSA) – MOSCA, 21 NOV – Sei cittadini russi sono stati liberati ma altri sei sono stati uccisi nell’attacco terroristico in Mali: lo rende noto il ministero degli Esteri russo. Le vittime erano dipendenti della compagnia aerea Volga-Dnepr, con sede a Ulianovsk: l’omonima regione ha proclamato una giornata di lutto per il 23 novembre.

Condividi: