Terrorismo:sequestrati documenti in arabo in carcere Bolzano

(ANSA) – BOLZANO, 21 NOV – Agenti della polizia penitenziaria del carcere di Bolzano hanno trovato, durante controlli nelle celle di presunti jihadisti, alcuni testi scritti in arabo, che sono stati sequestrati. I documenti sono stati affidati, per le indagini, alla Digos della Questura. Anche a Bolzano, nel pomeriggio, islamici scenderanno in piazza per dire “Not in my name” e “No al terrorismo”. (ANSA).

Condividi: