Calcio: Mandorlini, questo Napoli è una corazzata

(ANSA) – ROMA, 21 NOV – Alla vigilia della sfida con il Napoli, Andrea Mandorlini non fa pretattica e snocciola le sue scelte: Toni in panchina e, in mezzo al campo, debutto dal primo minuto di Checchin. “Gioca perché credo sia la scelta migliore – spiega il tecnico del Verona – Toni parte dalla panchina perché avrebbe poco senso buttarlo subito dentro dopo due mesi di stop”. Visti classifica e avversario, per il Verona sembra una missione impossibile. “Il Napoli è una corazzata – ammette – Andrebbe bene anche un pari”.

Condividi: