Bruxelles: 16 arresti, Salah non trovato

(ANSA) – ROMA, 23 NOV – Il ricercato numero uno dell’inchiesta, Salah Abdeslam, non è stato trovato. Lo dice il procuratore federale belga Eric Van der Sypt. Sedici persone sono state arrestate nel corso delle perquisizioni che si sono svolte stasera a Bruxelles. Non sono state trovate armi o esplosivo nel corso delle perquisizioni di stanotte. La polizia ha effettuato 19 perquisizioni a Bruxelles, nei quartieri di Molenbeek, Anderlecht, Jette, Woluwe-Saint-Lambert e Forest. Altre tre perquisizioni a Charleroi.

Condividi: