Giappone: esplosione in santuario caduti Tokyo, no feriti

(ANSA) – TOKYO, 23 NOV – Un’esplosione si è verificata oggi in un bagno pubblico del controverso santuario Yasukuni di Tokyo, dedicato ai caduti in guerra del Giappone compresi quelli giustiziati come criminali di guerra. Nessuno sarebbe rimasto ferito. L’esplosione ha causato un piccolo incendio nel bagno. Yasukuni è bersaglio di critiche da parte dei paesi vicini, tra cui Cina e Corea del Sud, che hanno subito atrocità e aggressioni durante la Seconda guerra mondiale.

Condividi: