Tangenti: scarcerato Mantovani, ‘ora dimostrerò innocenza’

(ANSA) – MILANO, 23 NOV – L’ex vicepresidente della Regione Lombardia, Mario Mantovani, è uscito dal carcere di San Vittore dov’era detenuto dallo scorso 13 ottobre. Il gip di Milano ha accolto l’istanza di scarcerazione presentata dal suo difensore e ha concesso all’ex assessore alla Sanità, accusato di concussione, corruzione e turbativa d’asta, gli arresti domiciliari. “Ora dimostrerò la mia innocenza”, sono state le prime parole di Mantovani, stando a quanto riferito dal suo legale.

Condividi: