Migranti: appello Ban Ki-moon all’Australia

(ANSA) – SYDNEY, 24 NOV – Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon ha fatto appello in termini insolitamente diretti al primo ministro Malcolm Turnbull riguardo al trattamento dell’Australia verso i richiedenti asilo, esortandolo a riconsiderare la cosiddetta Operazione confini sovrani, il piano a guida militare per combattere il traffico di persone. Lo riferisce il Sydney Morning Herald.

Condividi: