Ereditá Faac: assolti presidente e economo diocesi

(ANSA) – BOLOGNA, 24 NOV – L’economo dell’arcidiocesi di Bologna Gianluigi Nuvoli e il presidente della Faac Andrea Moschetti assolti perché il fatto non sussiste dall’accusa di simulazione di reato per due effrazioni, denunciate nel 2013. Una nello studio legale dell’avv.Moschetti, la seconda nella villa dove viveva Michelangelo Manini, proprietario della multinazionale dei cancelli scomparso a marzo 2012, dopo aver lasciato la Faac in eredità alla Chiesa di Bologna. Il Pm aveva chiesto una condanna a 8 mesi. (ANSA).

Condividi: