Ucraina: Gazprom cessa forniture, ‘nessun pagamento’

(ANSA) – MOSCA, 25 NOV – Dopo i moniti dei giorni scorsi, Gazprom ha interrotto le forniture di gas all’Ucraina finche’ non arriveranno nuovi pre-pagamenti. Lo rende noto l’ad del colosso energetico russo Alexiei Miller, precisando che oggi è stato consegnato a Kiev tutto il metano già pagato e che non sono giunte nuove richieste.

Condividi: