Allarme bomba nel Napoletano, c’era ordigno con armi e droga

(ANSA) – TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI), 25 NOV – E’ effettivamente un ordigno esplosivo quello ritrovato all’esterno di un edificio abbandonato a Torre Annunziata (Napoli), nei pressi dell’ istituto superiore Cesaro e della stazione centrale della Circumvesuviana (la cui circolazione in zona è stata interrotta, con gravi ripercussioni sugli spostamenti nell’area vesuviana). Vicino al congegno esplosivo armi e un quantitativo di droga. Non si esclude che il materiale possa appartenere a qualche clan della zona.

Condividi: