Vatileaks 2:arresti autorizzati personalmente dal Papa

(ANSA) – ROMA, 25 NOV – Gli arresti di mons. Lucio Vallejo Balda e di Francesca Chaouqui nel quadro dell’inchiesta ‘Vatileaks 2’ sono stati autorizzati personalmente dal Papa. Lo si afferma nel decreto di citazione a giudizio parlando del “Rescriptum ex audientia” del 31 ottobre scorso con cui il Papa ha autorizzato il promotore di giustizia ad adottare le misure cautelari.

Condividi: