Truffa a francescani, broker si è suicidato

(ANSA) – MILANO, 26 NOV – Leonida Rossi, il broker italo- svizzero di 78 anni, indagato dalle procure di Milano e di Lugano per un ammanco di 50 milioni dalle casse dell’Ordine dei frati minori francescani, si è suicidato. E’ stato trovato impiccato nella sua villa dalla Guardia di Finanza, che aveva perquisito ieri la sua abitazione.

Condividi: