Isis: media, 15 soldati iracheni uccisi nei pressi di Ramadi

(ANSA) – BEIRUT, 27 NOV – E’ di 15 soldati iracheni uccisi il bilancio di un attacco sferrato stamani da miliziani dell’Isis a difesa di Ramadi, capoluogo della regione di Anbar e da mesi in mano allo Stato islamico. Lo riferiscono media locali, precisando che da ieri sera è in corso una vasta offensiva governativa per riprendere il controllo della città a ovest di Baghdad. Le fonti precisano che l’esplosione è avvenuta alla periferia di Ramadi, mentre l’Isis tenta di difendersi dall’attacco lealista.

Condividi: