Colletta alimentare: Poste mette a disposizione i mezzi per la raccolta

volantino-colletta-alimentare

ROMA. – Poste Italiane sostiene anche quest’anno la Giornata nazionale della colletta alimentare (sabato 28 novembre): l’azienda – si legge in una nota – partecipa all’iniziativa mettendo a disposizione mezzi aziendali su tutto il territorio nazionale per il trasporto degli alimenti raccolti nei supermercati aderenti all’iniziativa.

L’impegno di Poste non si limita al supporto logistico ma prosegue attraverso il coinvolgimento dei clienti e dei dipendenti. I clienti sono stati sensibilizzati attraverso il sito Poste.it, e attraverso i social come Facebook e Twitter, i dipendenti sono stati invitati ad aderire all’iniziativa sia con la spesa sia partecipando come volontari nei supermercati attraverso una campagna di comunicazione interna.

Il Banco Alimentare Onlus organizza ogni anno la Giornata Nazionale della Colletta Alimentare – ricorda la nota – oltre alle quotidiane attività di recupero di eccedenze alimentari da destinare ai più poveri del nostro paese.

Nel 2014 sono stati 135.000 i volontari che hanno donato parte del loro tempo, permettendo la realizzazione di questa giornata, hanno aderito all’iniziativa 11.000 supermercati, sono state raccolte e donate 9.201 tonnellate di cibo e sono stati 5.500.000 gli italiani che hanno donato il cibo.

Condividi: