Turchia: ucciso capo avvocati curdi a Diyarbakir

(ANSA) – ISTANBUL, 28 NOV – Tahir Elci, capo dell’associazione degli avvocati di Diyarbakir, nel sud-est a maggioranza curda della Turchia, è stato ucciso in una sparatoria a Diyarbakir. Secondo le prime informazioni, è stato raggiunto da colpi di pistola durante un incontro pubblico.

Condividi: