Re della pasta di Gragnano ferito in agguato nel Napoletano

(ANSA) – NAPOLI, 28 NOV – Ciro Moccia, 45 anni, imprenditore considerato il re della pasta di Gragnano (Napoli), è stato ferito a colpi di pistola davanti alla sua abitazione in un agguato scattato nella tarda serata di ieri. Era in auto con il figlio di 19 anni quando un uomo armato si è affiancato alla vettura e ha iniziato a sparare: a terra la Polizia ha trovato 12 bossoli. In ospedale gli è stata estratta una pallottola dal polpaccio. Le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni.(ANSA).

Condividi: