Legalità: Gratteri ai sindaci, la regola sia tolleranza zero

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 28 NOV – L’assemblea dei sindaci del Reggiano, riunita alla presenza del Procuratore antimafia Nicola Gratteri, ha votato di aderire al protocollo di legalità che estende i controlli antimafia all’edilizia privata. Il documento è già stato firmato dal sindaco di Reggio, Luca Vecchi: l’obiettivo è estenderlo il più possibile ai Comuni e alle Unioni della provincia. Gratteri: “con i mafiosi non ci possono essere tentennamenti, bisogna dire loro di no subito. Ci vuole tolleranza zero”.(ANSA).

Condividi: