Trivelle: 700 in corteo Ancona contro perforazioni Adriatico

(ANSA) – ANCONA, 28 NOV – Sono arrivati da tutte le Marche, ma anche dall’Abruzzo e dalla Romagna, gli oltre 700 manifestanti che oggi ad Ancona si sono uniti in corteo dalla Fiera della Pesca per manifestare contro le trivellazioni in Adriatico autorizzate dal decreto ‘Sblocca Italia’. “Vogliamo difendere il territorio dal saccheggio delle multinazionali del petrolio” hanno gridato sfilando dietro gli striscioni di ‘No trivelle’.

Condividi: