Ragazzo ucciso a Catanzaro: fiaccolata con familiari e amici

(ANSA) – CATANZARO, 29 NOV – Numerose persone hanno partecipato questa sera al corteo ed alla fiaccolata per ricordare Marco Gentile, il ragazzo di 18 anni ucciso a Catanzaro per un debito di 10 euro. All’iniziativa erano presenti i familiari ed gli amici del diciottenne. Tutti i partecipanti hanno indossato una maglietta con la scritta “Marco vive … per chi lo ha amato”. Il corteo si è concluso nel luogo dell’omicidio dove è stato proiettato un video con le foto del ragazzo ucciso.(ANSA).

Condividi: