Pentathlon: morto russo Kukarin

(ANSA) – MOSCA, 30 NOV – Dramma nel mondo del pentathlon. E’ morto a Mosca a 22 anni Alexander Kukarin, vincitore in estate di una medaglia d’argento ai Mondiali disputati in Germania. Secondo quanto reso noto dalla federazione russa, Kukarin sarebbe stato colpito da un attacco cardiaco in un albergo di Mosca. Kukarin era considerato tra i favoriti per una medaglia alle Olimpiadi di Rio. Anche agli Europei dello scorso giugno aveva conquistato un argento.

Condividi: