Del Debbio, non mi candito per Milano, l’ho detto a Salvini

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – Non mi candido di sicuro a sindaco di Milano, l’ho detto in tutti i modi e lo ripeto, non ci penso proprio”. Lo afferma Paolo Del Debbio, oggi ospite di ‘Un Giorno da Pecora’, smentendo la sua candidatura a sindaco di Milano. “Il bello è che a me, in realtà, non mi chiama nessuno. Lo dicono tutti ai giornali, ma a me non m’ha mai chiamato nessuno”. L’unico a chiamarlo, racconta, è stato Matteo Salvini e “a lui ho detto che non mi volevo candidare”.

Condividi: