Calcio: Figc, Tavecchio attacca l’Aic

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – “L’assenza dell’Assoallenatori è giustificata da un assemblea convocata in precedenza. L’Assocalciatori? Non si tratta di un’assenza fortuita ma dal sapore politico”. Il presidente della Figc, Carlo Tavecchio se la prende col sindacato giocatori per non essersi presentato in Consiglio Federale. “Si tratta di una cosa non ordinaria”, sottolinea Tavecchio svelando di aver ricevuto in settimana una delegazione dell’Aic “in una visita di cortesia” e ricordando le iniziative intraprese per l’Aic.

Condividi: