Papa: Dio ci sorprende, ma anche l’Africa mi ha sorpreso

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – “Quella folla, la gioia, la capacità di fare festa, per me l’Africa è stata una sorpresa, ho pensato ‘Dio ci sorprende ma anche l’Africa ci sorprende”. Lo ha detto il Papa tornando a Roma. “Sono stato nella moschea, ho pregato in moschea; sono stato sulla papamobile con l’imam” – ha aggiunto – “sono segni” di fratellanza”. “Tornerò in Africa? Non so, io sono anziano, i viaggi sono pesanti”, ha detto. “Se le cose vanno bene il prossimo viaggio si farà in Messico, la data non è ancora precisa”.

Condividi: