Burkina Faso: Kabore primo presidente dopo l’era Compaore

(ANSA) – ROMA, 1 DIC – L’ex premier Roch Marc Christian Kabore è il nuovo presidente del Burkina Faso, il secondo civile a diventare capo dello Stato dall’indipendenza del Paese africano nel 1960. Si è trattato di elezioni storiche, con 14 candidati chiamati a rimpiazzare il governo di transizione messo in piedi dopo l’uscita di scena di Blais Compaore – al potere per 27 anni – al culmine di una rivolta a ottobre 2014, contro il tentativo dello stesso leader di modificare la costituzione e assicurarsi un nuovo mandato.

Condividi: