Isis: Erdogan, determinati a lotta sul terreno

(ANSA) – LE BOURGET, 1 DIC – “Come le forze della coalizione, siamo determinati a continuare la lotta contro l’Isis, e le forze dell’Isis sul terreno”. Così il premier turco Racip Tayyip Erdogan dopo il bilaterale con il presidente Usa Barack Obama a Parigi, auspicando che le discussioni a Vienna sulla Siria portino a un “sospiro di sollievo per l’intera regione”.

Condividi: