Parigi: riapre la prima brasserie colpita dai jihadisti

(ANSA) – PARIGI, 1 DIC – La “Bonne Bière” è tra i bar colpiti dal commando jihadista durante le stragi jihadiste di venerdì 13 novembre. Da venerdì, annunciano i proprietari, tornerà aperto al pubblico. “Riapriremo venerdì, abbiamo fatto qualche lavoro. Era necessario per motivi psicologici”, dice il direttore de La Bonne Bière, citato dal quotidiano Le Parisien. Il suo bar si trova all’angolo tra la rue Fontaine-au-Roi e il Faubourg-du-Temple, nel cuore dell’undicesimo arrondissement.

Condividi: