Isis: Merkel evita parola ‘guerra’, è ‘impegno militare’

(ANSA) – BERLINO, 1 DIC – Diversamente da François Hollande, Angela Merkel non usa la parola “guerra” a proposito della missione tedesca contro l’Isis: “Si tratta di un impegno militare”, ha risposto la cancelliera sollecitata dai giornalisti proprio sulla definizione dell’intervento approvato oggi dal suo Esecutivo, a margine di una bilaterale con il premier neozelandese John Key. “Noi già dal settembre 2014 siamo parte della coalizione internazionale che si batte contro Isis”, ha sottolineato. (ANSA)

Condividi: