Marò: Girone, terzo Natale in India,’routine inaccettabile’

(ANSA) – NEW DELHI, 2 DIC – Come lo scorso anno Salvatore Girone si prepara a trascorrere il Natale con la famiglia in India, ma è stanco di questa “routine inaccettabile” che costringe la moglie e i figli a viaggiare continuamente e a passare le feste lontano da affetti e amicizie in Italia. Lo ha detto all’ANSA una fonte della Difesa. Il marò pugliese si è recato stamane al commissariato dell’enclave diplomatica di Chanakyapuri per la firma di presenza settimanale accompagnato dall’addetto militare Roberto Tomsi.

Condividi: