FI: Dl salva-banche è anticostituzionale, Padoan in Aula

(ANSA) – ROMA, 2 DIC – Il dl salva-banche, inserito con un emendamento nella legge di stabilità “è anti-Costituzionale, violando l’art.47” della Carta e “colpisce gli azionisti, i piccoli risparmiatori e non in manager”. E’ quanto sottolinea, in una conferenza stampa, il gruppo FI al Senato rimarcando come, inserendolo nella Stabilità, “il governo voglia evitare il dibattito”. Sono “almeno 130mila” le persone “travolte” dall’operazione, attacca Paolo Romani chiedendo a Padoan di “riferire urgentemente in Aula”.

Condividi: