Calcio: Fifa, due arresti per corruzione

(ANSA) – ROMA, 3 DIC – Sono due i dirigenti della Fifa arrestati nella nuova operazione di polizia condotta in Svizzera sulla base dell’inchiesta delle Autorità Usa: le accuse sono di “corruzione per milioni di dollari”. Lo annuncia il ministro della Giustizia elvetico. Il “New York Times” parla di 12 persone sotto inchiesta: tra loro, il presidente della Confederazione sudamericana (Conmebol), il paraguayano Juan Angel Napout, e l’honduregno Alfredo Hawit, presidente della Concacaf (Nord e Centro America e Caraibi).

Condividi: