Putin, la Turchia si pentirà di quello che ha fatto

(ANSA) – MOSCA, 3 DIC – “La Turchia si pentirà più di una volta di quello che ha fatto”. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin riferendosi all’abbattimento dell’aereo militare russo abbattuto dall’aviazione turca il 24 novembre scorso. Putin ha aggiunto che Mosca non ignorerà che Ankara “sta aiutando i terroristi”. “Qualsiasi business criminale sanguinario, è inammissibile”, ha ammonito, precisando però di considerare amichevolmente il popolo turco.

Condividi: