Erdogan, abbiamo prove Russia commercia petrolio Isis

(ANSA) – ISTANBUL, 3 DIC – La Turchia ha le prove del coinvolgimento russo nel commercio del petrolio dell’Isis: così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, secondo le agenzie turche. “Abbiamo in mano delle prove, cominceremo a rivelarle al mondo”, ha detto Erdogan, citando in particolare il presunto ruolo nel traffico di petrolio con il Califfato dell’imprenditore siriano George Haswani, “titolare di un passaporto russo”.

Condividi: