Isis: Gentiloni-Lavrov, comune l’ impegno nella lotta

(ANSA) – BELGRADO, 3 DIC – La lotta all’Isis e le prospettive di soluzione della crisi siriana sono state al centro di un colloquio che il ministro degli esteri Paolo Gentiloni ha avuto nel pomeriggio a Belgrado con il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov, a margine della Conferenza ministeriale dell’Osce. Comune – ha riferito Gentiloni – è risultata, la condivisione dell’impegno nella lotta all’Isis. Il ministro ha inoltre incassato il sostegno della Russia all’azione dell’Italia sulla Libia.

Condividi: