Consulta: Speranza (Pd), riaprire dialogo vero con tutti

(ANSA) – ROMA, 3 DEC – “Basta picchiare la testa al muro sui giudici della Consulta. È il momento di riaprire un dialogo vero con tutte le altre forze politiche. Non funzionano i patti ad excludendum”. Lo afferma Roberto Speranza, ex capogruppo Pd ed esponente della minoranza Dem, dopo la nuova fumata nera per l’elezione di tre giudici della Corte costituzionale.

Condividi: