Bruxelles: altri due arresti, legati a kamikaze Parigi

(ANSA) – BRUXELLES, 3 DIC – Due nuovi arresti a Bruxelles legati a uno dei kamikaze dello Stade de France, Bilal Hamdi. Salgono così a 8 le persone messe in detenzione in Belgio legate agli attacchi terroristici a Parigi. I due nuovi arrestati sono un giovane francese di 20 anni, bloccato domenica mattina all’aeroporto di Bruxelles in volo verso il Marocco. Aveva già cercato di raggiungere la Siria due volte. L’altro è un belga di origini africane di 28 anni, fermato durante le perquisizioni di domenica a Molenbeek.

Condividi: