Riforme: concluse le votazioni alla Camera. Nel 2016 referendum

Pubblicato il 03 dicembre 2015 da redazione

Ministro Boschi

Ministro Boschi

ROMA. – Con la fine delle votazioni alla Camera sugli articoli del testo, si chiude il 2015 delle riforme costituzionali. Nel 2016 ci saranno i passaggi finali, decisivi. E il ministro Maria Elena Boschi tiene la guardia alta: “Pur essendo ottimista sull’esito finale, dico che la battaglia non è ancora chiusa, non perché io sia scaramantica ma perché sono prudente”.

Anche perché a ottobre 2016 il passaggio finale sarà il referendum confermativo e, sul fronte del no, son già schierati tutte i partiti di opposizione: “Non sottovaluto la sfida perché l’esito non è mai scontato”, dice perciò il ministro al Senato, nel corso della presentazione del libro PhotoAnsa 2015.

“Ma credo – aggiunge – che il risultato sarà positivo”. Dopo la bocciatura, in giornata, di tutti gli emendamenti al testo, manca soltanto il voto finale per completare il percorso del ddl costituzionale alla Camera. La votazione è già programmata per l’11 gennaio, poi il testo dovrà affrontare gli ultimi due passaggi confermativi dei due rami del Parlamento. E, a ottobre, il referendum.

“In Senato abbiamo ben presente la portata storica del cambiamento previsto dalle riforme e di rinnovamento del Parlamento, che viene coinvolto nella sua interezza”, sottolinea il presidente Pietro Grasso, che spiega come ci si stia già preparando alla fase attuativa della riforma.

Ma Boschi, per “prudenza”, ricorda che la “battaglia” non è ancora conclusa: “Con il referendum i cittadini dovranno decidere se proiettarsi sul futuro e dare una scossa al Paese o restare dalla parte di chi vuole trattenerlo nel passato”. Cambiamento contro passato, chi vuole “guardare avanti” contro chi vuole “guardare indietro”: si giocherà su questo schema la campagna referendaria del governo.

“Il prossimo anno saremo in giro per l’Italia per confrontarci con le persone”, annuncia Boschi. Il fronte del no, è consapevole il ministro: “si sta organizzando” e ne fanno parte “tutte le opposizioni, da Fi alla Lega, da M5S a SI. Ma il fronte del sì, assicura, “non si fa spaventare più di tanto”. La spinta al cambiamento veniva “dai cittadini”, consapevoli che “al Paese farà bene la scossa delle riforme”.

Di qui l’ottimismo del ministro e del governo che la “sfida” alla fine sarà vinta. Intanto però basta una scintilla a far divampare lo scontro. E la scintilla è un ordine del giorno presentato alla Camera dal Movimento 5 Stelle per impegnare il governo a non cambiare la legge elettorale.

L’odg porta la prima firma di Alessandro Di Battista e viene bocciato in Aula dal voto contrario degli stessi grillini. Il M5S spiegherà poi che si trattava di una “trappola”, una “provocazione” per dimostrare, con la bocciatura dell’odg, che la maggioranza vuole cambiare l’Italicum.

Ma contro il Movimento si scatena l’ironia del Pd: “Tra un anno saranno a favore anche della riforma del Senato e della buona scuola. Meglio tardi che mai”, sottolinea tra gli altri Andrea Marcucci. Ma la miccia è accesa e porta a una raffica di accuse incrociate: M5S accusa il Pd di voler cambiare la legge approvata, il Pd accusa M5S di far finta di essere contro e invece sostenere l’Italicum, Sinistra italiana accusa Renzi di aver fatto una legge elettorale che favorirà la vittoria di Grillo.

(di Serenella Mattera)/ANSA)

Ultima ora

01:51Cnn, Pyongyang ‘diplomazia con Usa? Prima i missili’

(ANSA) - NEW YORK, 17 OTT - La Corea del Nord non è al momento interessata alla diplomazia con gli Stati Uniti: prima vuole centrare l'obiettivo di un missile intercontinentale in grado di raggiungere la costa orientale degli Usa. Lo riporta la Cnn citando alcune fonti di Pyongyang. "Prima di impegnarci in sforzi diplomatici con l'amministrazione Trump vogliamo inviare un chiaro messaggio sul fatto che abbiamo le capacità di rispondere a qualsiasi aggressione americana" dicono le fonti alla Cnn.

00:02Brexit: Juncker-May, serve accelerazione negoziati

(ANSA) - BRUXELLES, 16 OTT - Per il presidente della Commissione Jean Claude Juncker e per la premier Theresa May i negoziati "si devono accelerare nei mesi a venire". Lo fanno sapere in un comunicato congiunto al termine della cena che si è svolta "in un'atmosfera costruttiva e amichevole".

23:26Calcio: Verona batte Benevento 1-0

(ANSA) - VERONA, 16 OTT - Il Verona ha battuto il Benevento 1-0 nell'ultimo incontro dell'ottava giornata della serie A. Autore del gol partita Romulo nella ripresa. Il primo successo in campionato porta i gialloblù a 6 punti consentendogli di scavalcare in un sol colpo Genoa, Spal e Sassuolo. Il Benevento, che ha giocato in 10 dal 38' del primo tempo per l'espulsione di Antei (rosso diretto), resta a zero punti.

23:24Catalogna, arrestati due leader indipendentisti

(ANSA) - MADRID, 16 OTT - Un giudice spagnolo ha ordinato l'arresto dei presidenti delle due grandi organizzazioni indipendentiste della società civile catalana Anc e Omnium, Jordi Sanchez e Jordi Cuixart, accusati di "sedizione" per le manifestazioni pacifiche di Barcellona il 20 e il 21 settembre, riferisce Tv3. "La Spagna incarcera i leader della società civile della Catalogna per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Purtroppo ci sono di nuovo prigionieri politici": così il presidente catalano Carles Puigdemont ha reagito su twitter all'arresto. Il vicepresidente della Anc Agustì Alcoberro ha condannato l'arresto e ha definito i due "ostaggi politici nelle mani del governo spagnolo". Alcoberro ha lanciato un appello alla mobilitazione del popolo della Catalogna.

21:03Gb: Kate balla con orso Paddington per evento beneficenza

(ANSA) - LONDRA, 16 OTT - Kate Middleton si è lanciata in un ballo improvvisato con tanto di piroette insieme al noto orso Paddington partecipando a un evento di beneficenza legato al secondo film sul celebre personaggio amato dai bambini. Con William ed Harry e il cast del film 'Paddington 2' ha festeggiato proprio nella stazione di Paddington, a Londra, che ha dato il nome al celebre 'bear' creato dallo scrittore Michael Bond. La duchessa di Cambridge sta meglio dopo le nausee che l'avevano colpita per la sua terza maternità anche se continua a soffrirne, secondo quanto ha affermato una portavoce di Kensington Palace. Come hanno notato i tabloid del Regno, Kate indossava un abito rosa dal quale inizia ad emergere una piccola pancia, segno della sua gravidanza.

20:50Champions: Sarri,’Calendario? In Lega sono inadatti’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - "Qualcuno in Lega ha sbagliato i criteri di formulazione dei calendari. È impossibile giocare sabato contro la Roma, a Manchester con il City tre giorni dopo e poi fra tre giorni contro l'Inter. Evidentemente, in questo momento in Lega sono inadatti a fare certe cose": così Maurizio Sarri alla vigilia del match di Champions con il City. "A dicembre - aggiunge - giocheremo l'ultima gara del girone col Feyenoord pochi giorni dopo Napoli-Juventus: per noi che dovremmo rappresentare l'Italia in Europa non è una bella cosa".

20:30Iraq: media, ‘Peshmerga decapitati a Kirkuk’

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - Alcuni Peshmerga "sono stati decapitati" da elementi delle milizie filo-Iran a Kirkuk. Lo scrive la tv del Kurdistan Rudaw, citando un proprio reporter sul posto. I militari fedeli al governo di Erbil decapitati sarebbero "almeno 10".

Archivio Ultima ora