Rave Party di Halloween nel biellese, i denunciati sono 380

(ANSA) – BIELLA, 4 DIC – Sono 380 le persone denunciate per il rave party di Halloween nei capannoni ex Aiazzone di Verrone, nel biellese. Provenienti da tutta Italia, i 380 sono accusati di invasione di terreni ed edifici privati. Gli organizzatori della festa, che si svolse dal 31 ottobre al 2 novembre scorsi, dovranno rispondere anche della violazione delle disposizioni relative ai pubblici spettacoli. Tra i denunciati quasi un centinaio sono minorenni in arrivo da Bolzano, l’Aquila, Pordenone, Roma. (ANSA).

Condividi: