Isis: Onu, segnalate 16 fosse comuni in Iraq, a Sinjar

(ANSA) – GINEVRA, 4 DIC – L’Onu ha ricevuto segnalazioni di circa 16 fosse comuni di vittime dell’Isis nella regione di Sinjar, in Iraq, ha detto a Ginevra la portavoce dell’Alto commissariato Onu per i diritti umani, Cécile Pouilly senza poter precisare il numero di corpi. L’Alto commissariato si è detto molto preoccupato “per le notizie di crescenti violazioni dei diritti umani e di abusi commessi contro le comunità arabe sunnite nelle zone dell’Iraq riprese all’Isis”.

Condividi: