Anziani degenti maltrattati: chiesto rinvio giudizio per 14

(ANSA) – PRATO, 4 DIC – Il sostituto procuratore di Prato Egidio Celano ha chiesto al giudice il rinvio a giudizio per 14 dei 17 indagati nella vicenda che il luglio scorso portò a scoprire i maltrattamenti agli anziani nella struttura ricettiva di Narnali (quartiere a ovest della periferia pratese). Si tratta di infermieri e operatori sanitari. Le ipotesi di reato che vengono contestate sono “maltrattamenti fisici e morali e lesioni” oltre che – per alcuni – “tentato furto”. L’attività investigativa svolta dalla polizia con l’ausilio della direzione Sanitaria pratese aveva messo in luce “una situazione grave, di umiliazione continua degli anziani, anche in momenti delicati della loro vita, e un contesto generalizzato di tali condotte”. I maltrattamenti fisici e morali quotidiani nei confronti dei degenti erano stati immortalati da scioccanti video girati dalla squadra mobile della polizia. (ANSA).

Condividi: