Alluvioni India, piove ancora, 325 morti

(ANSA) – NEW DELHI, 4 DIC – La pioggia è tornata intensa a Chennai, capitale dello Stato meridionale indiano di Tamil Nadu dove una pesante ondata di maltempo ha causato in poche settimane almeno 325 morti e una vera e propria emergenza. L’allarme è acuto oltre che a Chennai in altri tre distretti (Cuddalore, Kanchipuram e Thiruvallur) dove l’erogazione dell’energia elettrica è sospesa e mancano generi di prima necessità che migliaia di soldati e soccorritori stanno cercando di distribuire.

Condividi: