Vandali in Chiesa per rubare elemosine, denunciati 6 minori

(ANSA) – CUNEO, 5 DIC – Era il denaro dell’elemosina l’obiettivo del raid nella chiesa di Maria Ausiliatrice, la notte del 30 settembre scorso a Saluzzo (Cuneo). Non trovando i soldi, i ladri avevano lasciato la chiesa solo dopo aver imbrattato l’altare, bruciato alcune pagine del messale, gettato a terra una statua della Madonna e provocato altri danni. Gli autori del raid sono stati ora individuati dai carabinieri di Saluzzo, che hanno denunciato sei minorenni e arrestato una donna.(ANSA).

Condividi: