Corea Sud: migliaia in strada contro presidente

(ANSA) – SEUL, 5 DIC – Migliaia di sudcoreani, alcuni mascherati, sono scesi in strada oggi a Seul per protestare contro il presidente Park Geun-hye, che aveva paragonato i dimostranti mascherati ai terroristi dopo gli scontri con la polizia scoppiati il mese scorso durante una dimostrazione. La protesta, a cui hanno partecipato circa 14.000 secondo la polizia, è stata organizzata da gruppi di lavoratori, agricoltori e per i diritti civili contro le condizioni di lavoro e la mancanza di libertà personali e politiche.

Condividi: