Strage California: Obama, pericolo radicalizzazione

(ANSA) -NEW YORK, 5 DIC – “E’ possibile che questi due attentatori siano stati radicalizzati per compiere questo atto di terrore. Se cosi’ fosse, metterebbe in evidenza una minaccia su cui ci concentriamo da anni: il pericolo di persone che soccombono a ideologie estremiste violente”. Cosi’ Barack Obama, dopo la strage in California. “Sappiamo che l’Isis e altri gruppi terroristici stanno incoraggiando attivamente le persone in tutto il mondo, e negli Usa, per commettere terribili atti, spesso come lupi solitari”

Condividi: