Disabile molestato e legato a cancello,2 arresti nel Salento

(ANSA) – LECCE, 5 DIC – Due giovani di 21 anni, Riccardo Cassone e Edoardo Tauro, sono stati arrestati dai carabinieri e collocati ai domiciliari con le accuse di aver minacciato, molestato e schiaffeggiato un minorenne affetto da handicap mentale. Un minorenne è stato denunciato in stato di libertà. I fatti sono accaduti in un comune del Salento. In un’occasione il disabile è stato tenuto incatenato ad un cancello per un’ora, scena filmata con un cellulare e inviata ad una compagna di scuola del disabile.

Condividi: