Calcio: Sarri, la Juventus può tornare in testa

(ANSA) – ROMA, 5 DIC – “Quando dicevo che la Juve era ancora favorita per lo scudetto, era perché mi pareva stupido considerarla fuori dai giochi: può vincere dieci partite di seguito e tornare in testa”. Lo ha detto il tecnico del Napoli Maurizio Sarri commentando la rimonta dei bianconeri. “Noi non siamo la Juventus – ha aggiunto – Non dobbiamo vincere per forza e non possiamo far altro che pensare alla prossima partita”. Quindi, sul suo futuro: “Penso solo a far bene fino a giugno, poi tutto è in mano alla società”.

Condividi: