Consulta: Boldrini, uscire dallo stallo, basta inconcludenza

(ANSA) – ROMA, 5 DIC – “Io ritengo che il Parlamento debba uscire da questo stallo perché questa inconcludenza va tutta a discapito del Parlamento ed avalla teoria di chi dice che le Aule non sono all’altezza del loro compito”. Così il presidente della Camera che sull’elezione per la Consulta chiede di “riconsiderare lo schema fin’ora seguito, bisogna coinvolgere le minoranze e tutti i gruppi di opposizione”.

Condividi: