Scooter non si ferma ad alt: guidatore si costituisce ai Cc

(ANSA) – BOLOGNA, 5 DIC – Si è presentato ai carabinieri nel pomeriggio l’uomo che la scorsa notte ad Altedo ha perso il controllo della moto rubata su cui viaggiava con una conoscente, provocando un incidente nel quale la donna, Benedetta Carrà, impiegata 39enne che abitava nella zona, è morta per le lesioni riportate alla testa. La vittima non indossava il casco. Il guidatore era poi fuggito nella nebbia facendo perdere le tracce. I militari valutano quali provvedimenti prendere nei suoi confronti. (ANSA).

Condividi: